Pico Viscom 2016
fiera milano 12/14 OTTOBRE
STAND L17 - PADIGLIONE 8
Compila il seguente modulo per ricevere il biglietto omaggio
 
 
 
 

Soluzioni per la stampa largo formato, digitale e offset.
 
PICO presenterà a VISCOM 2017...
 
 
Le soluzioni:

 
ENFOCUS per l’automazione del flusso di lavoro, legate alla stampa digitale, offset, largo formato, packaging, labelling
 
BINUSCAN, leader nella gestione colore, per la riduzione dell’uso degli inchiostri orientate al large format, la stampa digitale e offset.
 
EIZO: Monitor professionali dalle prestazioni superiori e funzionalità ineguagliabili, garantiscono una simulazione assolutamente fedele su schermo della stampa e consentono un notevole risparmio di tempo e risorse.
PARTNERSHIP CON  CALDERA
Caldera è una società con oltre 20 anni di esperienza in sviluppo, commercializzazione e supporto di software tecnologico di alta qualità per imaging grande formato, con l’obiettivo di aumentare la produttività, l’efficienza in termini di costi e l’output del colore.
 
Presso il nostro stand sarà disponibile una postazione DEMO sulle soluzioni Caldera.
Hai già il biglietto d'ingresso?

Prenota la tua dimostrazione gratuita presso il nostro stand sulle soluzioni
Enfocus, Binuscan, Caldera  e EIZO.
Enfocus, soluzioni per la gestione del flusso di lavoro e la sua completa automazione.
 
Non solo Prestampa... Ora i prodotti Enfocus possono gestire anche lavorazioni per Packaging e Labelling.
Specializzata nello sviluppo di strumenti per il controllo della qualità dei files PDF per la stampa e per l’automazione dei processi di workflow nel settore delle arti grafiche. Le soluzioni innovative di Enfocus permettono di snellire il flusso di lavoro lungo tutta la filiera produttiva, dalla progettazione alla stampa, permettendo un facile collegamento fra stampatori, editor e designer. 
 
I prodotti Enfocus vanno oltre il semplice preflight, offrendo la correzione automatica dei PDF e favorendo uno scambio di file accurato ed efficiente.​
Permette di controllare, correggere e modificare un PDF sia da Acrobat che con cartelle di hotfolder a cui possono essere associati profili di preflight e azioni di modifica.
Enfocus Switch consente di integrare con facilità in un flusso di lavoro automatizzato più ampio operazioni automatiche di preflight, correzione e certificazione dei file PDF.
Enfocus Connect assicura che tutti i file che si ricevono siano conformi alle specifiche e possano essere trasferiti direttamente nel proprio flusso di lavoro.
Binuscan, dal 1992 leader nella gestione colore.
 
Converte e adatta il PDF alla destinazione d'uso: plotter, rotativa, stampante inkjet o toner, web, tablet.
Leader mondiale nel digital imaging, per la correzione automatica del colore delle immagini, i sistemi di gestione del colore e ottimizzazione della pagina PDF, per la stampa di alta qualità e il publishing digitale.
 
Integrati dai più grandi fornitori di sistemi editoriali, i sistemi Binuscan vengono utilizzati in tutti dai professionisti della stampa tra cui i principali quotidiani e centri stampa, ma anche stampatori largo formato sia offset che digitale.
PageFinisher unisce l'elaborazione automatica dell'immagine alla gestione del colore direttamente nel PDF.
L'IPM è il server di elaborazione immagini in grado di correggere tipologie differenti di errore in un singolo workflow automatico. Senza intervento umano.
Repurposing, riposiziona i colori del PDF per adattarli al dispositivo di uscita.
Save ink, riduce l'uso di inchiostro preservando l'aspetto dei colori originali.
EIZO, dal 1968 sviluppa e produce soluzioni di visualizzazione 
a livello professionale per la stampa.
I monitor EIZO garantiscono una simulazione assolutamente fedele su schermo della stampa e consentono un notevole risparmio di tempo e risorse.

La fase di prestampa costituisce uno stadio complesso, in cui i professionisti della stampa debbono avere un’accurata anteprima digitale del prodotto finale stampato, al fine di garantire che depliant, campagne pubblicitarie, cartelloni, decorazioni e poster corrispondano perfettamente alle aspettative del cliente.

Per ridurre la possibilità di errore e lavorare in modo efficiente, è necessario disporre di un monitor di riferimento per il soft proof di massima prevedibilità e concordanza. Il pannello deve disporre di una profilazione precisa ed essere in grado di rappresentare uno spazio cromatico esteso che comprende, per esempio, il profilo ISO Coated V2, valorizzando le proprie risorse e risparmiando tempo e costi di realizzazione delle bozze.

  • Eccellente copertura dello spazio colore Adobe RGB
  • Concordanza cromatica e riproduzione precisa
  • Elevata risoluzione e diagonali ampie
  • Profilazione esatta
  • Certificazione per il soft proof

Copyright © 2017 Pico srl . All Rights Reserved.